Con La Voce Italiana Di Storia Contemporanea

Errori comuni di scrittura creativa per ragazzi

La maggior parte parte del territorio dell'Angola è occupata dall'altopiano di circa 1.500 metri di altezza (il punto più alto - la montagna di Moko - 2.610 m). La regione occidentale dell'altopiano le sporgenze improvvise si rompe alla pianura stretta di mare.

La fauna dell'Angola differisce in una varietà. In savane e foreste leggere i grandi mammiferi sono rimasti: elefanti, bufalo s, zebre, antilopi, warthogs, ghepardi, leopardi, sciacalli. Da primati - scimmie e semiscimmie (). Sono molti insetti (nel nord del paese - una mosca di tsetse, l'agente causativo di una malattia assonnata della gente e i rettili.

La popolazione con economia attiva fa il 40,3% di abitanti del paese all'età è più più anziano che 10 anni. Da loro gli uomini - il 60,1%, le donne del 38,4% (gli altri - il 1,5%, - non hanno guadagni continui o sono i disoccupati). Il circa 74% di popolazione con economia attiva è occupato in agricoltura; il 11% - nell'industria e la costruzione; il 15% - in altri rami di un'economia nazionale (commercio, trasporto, industria di servizi, eccetera).

Su riserve di minerali l'Angola – uno degli stati africani più ricchi. Nell'olio di paese (le provviste generali – 1,6 miliardi di t è estratto., industriale – 420 milioni di t.), il gas, i diamanti (300-350 milioni di carati), sono il ferro di campi disponibile (0,2-0,5 miliardi t.), rame (125-280 milioni di t.) minerali, phosphorites (60-150 milioni di t.), quarzo (800-1000 milioni di t.), granito (1.200 milioni di t.), flyuirit, oro, argento, elementi di terra rara, cerotto, un caolino, materie prime per produzione di cemento. L'Angola possiede anche risorse d'idroenergia considerevoli.

Il paese prova difficoltà serie con rifornimento della popolazione con il cibo e le necessità. La propria produzione soddisfa il solo 10% di esigenze del paese per il cibo e le materie prime.